Brasserie Dupont

Sorge su di un terreno anticamente proprietà di un monastero nella verde campagna dell’Hainaut, provincia francofona della Vallonia, nel sud del Belgio. Nasce ufficialmente nel 1920, quando l’agronomo Luois Dupont fu dissuaso dal padre Alfred Dupont dall’emigrare in Canada (dove aveva intenzione di entrare in possesso di un podere) con l’acquisto della fattoria/birreria a conduzione familiare, la Rimaux- Deridder, attiva fin dal 1844, e già molto conosciuta per la produzione di birre saison e di birra al miele. La Dupont è sempre rimasta una brasserie indipendente, sempre nelle mani della famiglia Dupont, che ha cercato di coniugare il rispetto per la tradizione brassicola della regione, l’innovazione tecnologica e la selezione accurata delle materie prime, tanto che parte della sua produzione è etichettata come “organica”.